Tetto a controcatena, tetto a correntini, tetto ad arcarecci ...compreso le connessioni dell'edilizia in legno

Costruzione del tetto

Con la voce “Tetto a controcatena, tetto a correntini, tetto ad arcarecci” è possibile procedere alla verifica delle strutture del tetto correnti. Con l’aiuto dei numerosi modelli a disposizione e la possibilità di creare modelli definiti dall’utente, la costruzione desiderata viene selezionata in modo semplice e rapido. Ogni voce può essere modificata in una qualunque costruzione del tetto.

  • Calcolo di tetti a controcatena, a correntini e ad arcarecci
  • Calcolo dei carichi da neve e da vento automatico
  • Considerazione dell’indebolimento della sezione trasversale sugli intagli
  • Tavoloni per compluvio, tiranti doppi o semplici
  • Varie tipologie di gattello per strutture di tetto a correntini
  • Calcolo dei collegamenti dalla stessa voce
  • Inserimento di un numero di arcarecci a piacere (appoggi)
  • Rilevamento della cedevolezza degli appoggi in base alla deformazione degli arcarecci

Possono essere definiti tavoloni per compluvio travi, tiranti doppi o semplici. Nello stesso momento, i tavoloni per compluvio possono essere posizionati senza oppure tra, sotto o sopra mezzecase. L’inserimento diretto e la verifica dei collegamenti di correntini e mezzecase avviene nello stesso elemento di statica.

DE_Dach_OpenGL

Per la costruzione di tetti a controcatena e tetti a correntini possono essere selezionate varie tipologie di gattello. Anche questo collegamento sarà calcolato nella stessa voce insieme a tutti i mezzi di collegamento.

Come nel calcolo dei correntini, tanto i carichi da vento e da neve quanto i carichi eccezionali della neve sporgente sulla gronda e i lati dell’edificio aperti al vento sono determinati automaticamente dal programma. Nelle costruzioni del tetto si tiene conto anche della cedevolezza degli arcarecci in base alla campata.

Collegamento al programma di costruzione Dietrich’s

Come i calcoli dei correntini e i reticolati a scelta con importazione del tetto, anche la posizione di statica “Tetto a controcatena, tetto a correntini, tetto ad arcarecci” può essere utilizzata nel programma di costruzione Dietrich’s per l’intersezione geometrica del tetto e l’importazione degli elementi di costruzione.